Posts Tagged ‘graffiti’

ARCHIVE

konFRONTIERt – Christian Omodeo

frontier

konFRONTIERt
Writing, Street Art e spazio pubblico: ipotesi, ricerche e confronti.

Convegno internazionale a cura di Claudio Musso e Fabiola Naldi
8 e 9 febbraio 2013 | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Seconda tappa del progetto Frontier, dedicato al Writing e alla Street Art: un convegno aperto al pubblico per analizzare insieme a studiosi, esperti e artisti due discipline riconosciute a livello internazionale come forme di espressione tra le più interessanti nel panorama dell’arte contemporanea.
www.frontier.bo.it/symposium

Christian Omodeo è curatore indipendente e ricercatore presso Université Paris-Sorbonne.
Dopo aver curato la prima edizione del festival Outdoor a Roma e numerose mostre in gallerie e spazi off italiani e dopo aver dato vita nel 2012 a Le Grand Jeu, conduce attualmente un’analisi sulle politiche di repressione dei graffiti e sull’assenza di un regime visivo democratico nelle città contemporanee.
www.legrandj.eu

ARCHIVE

Graffiti a Roma 1995-96


Dal video francese “Dirty Handz 3″, le riprese della metropolitana a Roma tra il 1995 e il 1996 con un sacco di graffiti sopra.
Se ti piacciono le bombolette spray, visita il blog XXROMA per vedere molto altro.

ARCHIVE

Un Gioco da Ragazzi


Il 19 Settembre 1992 Cromo Crash Kid ed altri dipingono la prima metro di Roma. Solo l’ idea di dipingere un treno sembrava una missione impossibile ma invece si rivelo` “Un gioco da ragazzi”. Questo documentario è stato realizzato nel 2002 e può considerasi un video culto sui graffiti di Roma e sui graffiti in generale. Non si parla di tappi o di stile, ma dei Graffitari che raccontano storie di Graffiti. Le avventure e le disavventure sono raccontate da due crew storiche romane i TRV e gl i ZTK.

Personalmente non ho mai voluto vivere i graffiti con il passamontagna o come una attitudine illegale o gangstar. Mi è sempre piaciuto vederli e viverli con un attitudine positiva e divertente, non a caso questo documetario si chiama “Un gioco da ragazzi” Joe  TRV.

Ora e’ anche disponibile in DVD e taggato da Joe Nico e Pane.

Compralo per soli € 13.50 inclusa la spedizione

 Te lo spediamo anche se sei un Toy, magari ti vedi il video e ti ripigli!

ARCHIVE

Nefasto “Er mostro de zona” intervista


Nefasto “Er mostro di zona” è un mockumentary diretto da trashsecco, er mostro è occhio di bue e le musiche sono di mepoe tkp.
Il film fotografa realisticamente e con ironia la scena underground romana, attraverso i graffiti i rave e l’abuso di sostanze stupafacenti.
In questa intervista l’ autore ed il protagonista ci parlano del film.

ARCHIVE

Classic Hits


Classic Hits — New York’s Pioneering Subway Graffiti Writers, is a book by Alan Fleisher and Paul Iovino, with Introduction by Phase 2.
Classic Hits is the most visual book on early 1970s graffiti ever published!
Early 70s New York saw the growth of a new phenomenon. Graffiti is the greatest and most influential artistic movement of our time. It was created by kids, for kids. In Classic Hits, the key persons and pioneers tell their own story. Classic Hits is an eye- opening first-hand story told in unique pictures and text.
From Taki 183 to Blade to Iz the Wiz. Their names have garnered star status far beyond graffiti culture, and without them, no Seen, no Banksy, no Revok. In Classic Hits, the pioneers talk about how they got started and where graffiti took them. Together, the essays offer an invaluable picture of graffiti in the early, playful years.
Author Alan Fleisher started writing graffiti in the Bronx in 1972. Un- like most, he always carried his camera with him. Through his many adventures in the subway depots, he got to know several of the greatest writers of New York. His experiences give Classic Hits a unique insider view. Essays and quotations by: Ale One, All Jive 161, Blade, Cay 161, Checker 170, Clyde, Death, Fdt 56, Flint 707, Iz The Wiz, Jester 1, Joe 182, Lava, Lsd OM, Mico, Pnut 2, Roger 1, Ski 168, Snake 1, Taki 183 and Vamm.